Sunday, 5 October 2014

Windfestival - Diano Marina


Era un paio di stagioni che mi sarebbe piaciuto presenziare al Windfestival, memore delle gloriose edizioni andate in scena nei primi anni del nuovo millennio ad Imperia. Altri impegni di lavoro non me lo avevano permesso. 

Quest'anno invece, niente si è frapposto fra me e il Windfestival e finalmente sono riuscito a far rotta su Diano Marino, paese che ospita la manifestazione da quando i local Andrea Ippolito e Valter Scotto hanno deciso di rinnovare i fasti di quello che era diventato un appuntamento fisso per tutti gli amanti dei water sport. E non me ne sono pentito. 

Tante le aziende del settore che esponevano i propri prodotti, tante le persone che da tempo non vedevo e che ho avuto il piacere di riabbracciare, e tanto il pubblico presente (soprattutto nella giornata di sabato) curioso di andare in acqua a provare SUP e Wind-SUP, visto che la brezza che ha caratterizzato il fine settimana di più davvero non permetteva!

Abbastanza vivace il programma snocciolato durante la due giorni, con yoga di prima mattina, e poi Sprint SUP race il  sabato, Long distance SUP la domenica, le batterie del Tow-in Freestyle il pomeriggio a dare quel tocco di radicalità in più, Bic SUP challenge il sabato e 99 SUP sprin race la domenica... lo speakeraggio sempre vivace per tenere su di giri l'atmosfera della manifestazione... insomma l'organizzazione ha dimostrato si essere all'altezza della situazione e la manifestazione è sembrata gradevole e ben riuscita. Sicuramente viene voglia di ritornare a fare un salto anche alla prossima edizione.

Olè

No comments:

Post a comment